Il 18 gennaio, il gruppo Waco apre ufficialmente la stagione 2009 sul proprio campo di volo con la prima gara di limbo. Sabato 17 hanno inizio i preparativi con l'installazione dell'impianto di gara e la messa appunto dei modelli di tutti i piloti che domani parteciperanno alla gara. Anche se siamo in pieno inverno oggi sembra essere una bellissima giornata primaverile e il tempo promette bene anche per domani.
Domenica 18, piloti e organizzatori si ritrovano presto sul campo di volo, ma il tempo non ha mantenuto le sue promesse. I piloti montano i loro modelli e iniziano a riscaldare i motori, l’organizzazione installa l’impianto audio e sistema il banco della giuria. 
Nonostante il vento forte e il freddo si facciano sentire più vivi che mai, i nostri piloti sono decisi ha dare inizio alla gara con ben 15 partecipanti, grande bella soddisfazione considerando che siamo in pieno inverno e il tempo non è dei nostri. Non manca qualche ritardatario che si giustifica portando  caffè caldo a chi dalle 8 è già sul campo infreddolito.
Ore 9.30 inizia la registrazione ufficiale dei piloti e la consegna dei pettorali. Oltre ai piloti di Roma sono presenti anche Guido Villa di Celano ed Enzo Riccio del ModelClub Airone di Napoli. Piero Kaskazian inizia il primo lancio, il vento è sempre forte ma Piero riesce a passare il filo dei due metri. A rotazione i piloti effettuano il loro primo lancio ma non mancheranno incidenti di percorso, come un mitico Marco Missale che è il primo ad inaugurare il palo.
Ore 12.30 termina il primo round ma il vento continua forte. I piloti fanno una breve pausa pranzo approfittandone per riscaldarsi un po’. Intanto la giuria stila la prima classifica provvisoria
Classifica:

Ore 13.30 per il secondo round rimangono solo 8 piloti che decidono nuovamente di affrontare filo, pali e vento che non cessa. Massimo La Palca  è primo ad affrontare filo e vento, ottimo lancio seguito dagli altri piloti che dimostrano maggiore carica con un bel susseguirsi di voli. 
Anche qui non mancherà qualche sorridente incidente di percorso, con uno strepitoso crash di aereo  e caduta di pilota a bordo pista per evitare l’impatto con il proprio modello senza alcuna coseguenza per il pilota. 
Vediamo un grande Claudio Rano che rivendica il primo lancio sfortunato con il suo motore scarburato mettendo a segno ben 16 passaggi. Inizia a farsi buio e Piero chiude la competizione anche lui con un ottimo lancio.
Adesso non ci resta che aspettare i risultati della gara. Ritirate le schede la giuria stila la Classifica finale che vede al 1° posto Enzo Riccio del ModelClub Airone con 495 punti, al 2° posto Massimo La Placa del Gruppo Waco con 395 punti, al 3°posto Rano del Gruppo Waco con 340 punti e al 4° posto Piero Kaskazian del gruppo Waco con 230 punti.
Il Presidente del gruppo Waco ringrazia tutti per la partecipazione e la bellissima giornata trascorsa insieme ed Ettore che ha svolto in maniera esemplare il ruolo di giudice di gara. A presto per i prossimi eventi che si terranno nel gruppo Waco nella stagione 2009.
Classifica Finale:

Joomla templates by a4joomla